Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Comune Agrigento, rimpasto imminente in giunta, Simone Gramaglia fuori da Forza Italia

Dopo il no a rientrare nel governo Micciche', gli Azzurri in Consiglio comunale scelgono come nuovo capogruppo Carmelo Cantone. L'ex capogruppo si dichiara indipendente 

Di Redazione

Ma cosa sta succedendo al Comune di Agrigento? Dieci giorni fa le dimissioni dell'assessore Francesco Picarella seguite da quelle di Roberta Lala. Segnale chiaro che il sindaco, Francesco Micciche', abbia intenzione di rimescolare le carte per nominare la nuova giunta. Forza Italia, nel frattempo, per mano della coordinatrice provinciale, Margherita La Rocca Ruvolo, fa sapere che non ha nessuna intenzione di rientrare nell'esecutivo Micciche', confermando di volere rimanere all'opposizione costruttiva. Sarà stato proprio questo a portare alle dimissioni il capogruppo degli Azzurri, Simone Gramaglia? Quest'ultimo, non avrebbe digerito le indicazioni del partito che intende rilanciare l'azione politica sul territorio dopo le elezioni regionali e nazionali. Il gruppo consiliare degli Azzurri, nel frattempo, non ha voluto rinnovargli la fiducia a capogruppo indicando la figura autorevole, anche per la sua lunga esperienza, di Carmelo Cantone come guida all'interno di sala Sollano. Tutto ciò ha portato a prendere le distanze dallo stesso gruppo il consigliere Gramaglia che si è proclamato indipendente non accettando le indicazioni del partito.

Pubblicità

Cosa succederà adesso? Difficile azzardare qualsiasi pronostico. Un fatto certo è che al momento l'amministrazione Micciche' è monga, il sindaco sta cercando di capire con chi chiudere degli accordi per rifare la squadra, ma questa è tutta un'altra storia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA