Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Cooking show: scelti i tre finalisti

La finale si svolgerà lunedì prossimo 2 maggio al Palacongressi del Villaggio Mosè

Di Gaetano Ravanà

Ad Agrigento si avvia a conclusione la seconda edizione di Agrigento Cooking Show. La giuria di esperti ha valutato i video e ha scelto i tre ristoratori e videomaker che approdano alla finale, che si svolgerà il prossimo 2 maggio, lunedì, al PalaCongressi di Agrigento, ad ingresso gratuito, alle ore 21 presentata dai giornalisti Silvio Schembri e, come ospite, Giusina Battaglia, giornalista palermitana protagonista della preparazione di pietanze siciliane su Discovery Plus. La degustazione invece inizia alle ore 20. I tre finalisti sono “Hostaria del Vicolo” di Sciacca, con Arte Ventuno, “Il Mangione” di Raffadali, con il duo Massimiliano Gallo e Andrea Barba, e “Granofino” di Agrigento, con Salvo La Rocca. Tutti i video pubblicati on line, dei 14 concorrenti in gara, hanno già riscosso ampio successo di visualizzazioni, interesse ed entusiasmo. Una delle novità della seconda edizione è la partnership con “All Food Sicily” e con “Visit Agrigento”, che assegneranno ciascuna due ulteriori premi per il miglior piatto e per il miglior video. Il patron di Cooking Show, Marco Gallo, afferma: “Il 2 maggio si chiude questa meravigliosa esperienza con i tre finalisti che si sfideranno in un cooking show. Invito gli agrigentini a esserci il 2 maggio. Intendiamo lanciare così un messaggio di riapertura totale dopo due anni di pandemia. Di fatto, il primo grande evento della città di Agrigento nel 2022 è targato Agrigento Cooking show. Sento di dover ringraziare il Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi ed il direttore Roberto Sciarratta per aver creduto nel progetto ed averci concesso l’utilizzo del PalaCongressi dopo due anni di inattività a causa della pandemia. Ripartire con un grande evento proprio da lì è un segnale forte che vogliamo lanciare alla città di Agrigento”. Per info e regolamento:
www.agrigentocookingshow.it e sulla relativa pagina Facebook.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA