Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Covid, l'Aula consiliare del comune di Comitini si trasforma in centro vaccinale

A centinaia hanno partecipato. Il sindaco, Nino Contino, medico condotto, ha assicurato con un altro collega l'amnesi

Di Gaetano Ravanà

Sono accorsi a centinaia, anche dai comuni limitrofi, per il vaccino. E' ampiamente riuscito l'esperimento dell'Asp agrigentina di trasferire per una intera giornata l'hub vaccinale nel piccolo comune di Comitini dove per primo il sindaco, Nino Contino, medico condotto, ha avuto un ruolo centrale. L'Aula consiliare si è trasformata in Centro Vaccinale.

Pubblicità

L' Asp di Agrigento è la direzione del centro vaccinale del Palacongressi hanno permesso di programmare un intera giornata di vaccinazioni dai 12 anni in su sia per la prima che per la seconda e terza dose.

Nei mesi scorsi, proprio il comune di Comitini, per due giorni si era trasformato in centro vaccinale dopo il via libera del Governatore della Sicilia, Nello Musumeci, che aveva optato per la vaccinazione di massa in cento piccoli comuni siciliani.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: