Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Covid, sessantamila agrigentini non sono vaccinati

A lanciare l'allarme il prefetto Maria Rita Cocciufa: "La variante Omicron è 15 volte più contagiosa delle altre, e consentirà al virus di diffondersi con una velocità incredibile"

Di Gaetano Ravanà

Ad Agrigento il prefetto Maria Rita Cocciufa lancia l’allarme perché ben 60mila persone non sono ancora vaccinate, e ricorda che “la variante Omicron è 15 volte più contagiosa delle altre, e consentirà al virus di diffondersi con una velocità incredibile. Con tutte queste persone ancora non vaccinate, c’è un pericolo costante per loro, ma anche per tutti gli altri” – avverte il prefetto. “Perché chi è vaccinato, chi ha fatto già la terza dose, potrebbe anche prenderlo il virus, ma molto probabilmente non finirà in ospedale, secondo dati e informazioni dell’Azienda sanitaria. Non voglio entrare in questioni di carattere personale e ideologico, ma 60mila persone non vaccinate sono veramente tante. Sono il 15% della popolazione della provincia”. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA