Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Denunciato padre manesco

L'uomo di 62 anni avrebbe aggredito, al culmine di una lite, il figlio trentenne

Di Gaetano Ravanà

A Sciacca è accaduto che, al culmine di un diverbio insorto per futili motivi, un padre di 62 anni, pensionato, ha aggredito il figlio di 30 anni. Ebbene: sono intervenuti i Carabinieri, allarmati al 112 da alcuni vicini di casa. Il figlio è stato soccorso in ospedale, al “Giovanni Paolo secondo”. E i medici gli hanno diagnosticato traumi guaribili in pochi giorni. Il padre, invece, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Sciacca per lesioni personali. I carabinieri hanno avviato l’iter del cosiddetto “codice rosso”, che è volto a salvaguardare la vittima dell’aggressione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: