Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Deteneva a casa due aquile del Bonelli: denunciato un empedoclino

I due esemplari di circa 40 giorni trasferiti in un centro di recupero della fauna selvatica per essere successivamente liberati 

Di Redazione

Due esemplari di aquila del Bonelli di circa 40 giorni, detenuti illegalmente sono stati sequestrati dalla forestale e dai carabinieri di Porto Empedocle a una persona che è stata denunciata. La specie è tutelata dalla legislazione internazionale, comunitaria e nazionale perchè è tra le specie particolarmente protette dalla convenzione internazionale della vita selvatica e dei suoi biotopi in Europa, Convenzione Berna, nonché dalla direttiva uccelli dell’Unione Europea avente ad oggetto la tutela degli uccelli selvatici in Europa.

Pubblicità

Seppur i medici abbiano rilevato negli esemplari la presenza di sintomi da stress ne hanno autorizzato il trasferimento nel centro di recupero specializzato nella riabilitazione. Poi i due esemplari saranno liberati. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: