Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Furto di gasolio ai mezzi della Sea

Sono stati sottratti ben 600 litri del liquido dai mezzi parcheggiati all'interno di un'area in contrada Giuliana

Di Gaetano Ravanà

Ignoti ladri hanno rubato circa 600 litri di gasolio dai serbatoi di sei autocompattatori che erano stati lasciati posteggiati, per la notte, nell’area di contrada “Giuliana”, a Canicattì. I mezzi sono della ditta “Sea”, che ha sede nella zona industriale di Agrigento, ma ha in appalto il servizio di raccolta e smaltimento dei servizi nella città dell’uva Italia. Il danno economico è stato quantificato in circa 1.200 euro.

Pubblicità

Il furto di gasolio sarebbe stato messo a segno fra le ore 14 di sabato e le 5,30 di lunedì, nell’arco temporale in cui il servizio era sospeso in occasione del fine settimana. A fare la scoperta è stato uno dei responsabili della società. L’uomo ha formalizzato la denuncia a carico di ignoti alla stazione dei carabinieri di Canicattì. Sono state subito avviate le indagini. Nessuna conferma circa l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza nella rimessa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: