Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Gaetano Aronica, direttore artistico della Settimana Santa

"Per me si tratta di un vero e proprio ritorno alle origini visto che mia madre è nata in questa splendida cittadina"

Di Gaetano Ravanà

"Dopo tanti anni torno a Cianciana e sono molto contento anche perché mia mamma è originaria di questo splendido paese e, adesso avrò l'opportunità di preparare la Settimana Santa che è uno degli eventi di punta di questo paese montano".

Pubblicità

E' quello che dice l'attore agrigentino, Gaetano Aronica, che è stato scelto dal Comitato della Settimana Santa chiancianese, guidata da Gerlando D'Angelo.

Aronica, nei giorni scorsi ha già incontrato gli attori che nelle giornate del Giovedì Santo e Venerdì Santo, 14 e 15 aprile prossimi, metteranno in scena la Passione Vivente che riprende dopo due anni di stop a causa della Pandemia.

"Abbiamo voluto affidare la direzione artistica a Gaetano Aronica - dice D'Angelo - perché dopo due anni di pausa forzata, pensiamo che sia la persona giusta per riportare tanta gente nel nostro comune. Per noi la Settimana Santa rappresenta l'evento dell'anno, pertanto, miriamo a fare il boom di presenze".

"Questa manifestazione è qualcosa di straordinario - dice ancora Aronica - e, fin da adesso, faccio un appello a tutti affinché nei prossimi 14 e 15 aprile siano presenti a questa rappresentazione. Siamo già al lavoro e conto di dare vita ad una Passione di Cristo di primissimo livello".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA