Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Giovanni Graceffa incontra il presidente di "Libero Futuro"

Il segretario del movimento per le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna ha portato la propria solidarietà e vicinanza a Gerlando Gibilaro dopo che un suo componente, Calogero Sodano è rimasto vittima di un ennesimo attentato intimidatorio

Di Gaetano Ravana'

Questa mattina il Segretario del Distretto Agrigento-Caltanissetta-Enna di Siciliani Liberi, Giovanni Graceffa, ha incontrato il Presidente della Associazione antiracket “Libero Futuro” Gerlando Gibilaro, al quale ha portato la solidarietà di Siciliani Liberi nella persona del Segretario Nazionale Ciro Lomonte per l’ennesimo grave atto di intimidazione subito dall’imprenditore Lillo Sodano. 

Pubblicità

Siciliani Liberi sin dalla sua costituzione si è sempre schierata contro ogni forma di illegalità ed a fianco degli imprenditori onesti che con dignità e coraggio lottano contro ogni forma di racket e per questo non poteva far mancare la propria ferma condanna per quanto accaduto all’imprenditore agrigentino.

Parole di vivo apprezzamento per il sostegno ricevuto da Siciliani Liberi, sono state espresse dal Presidente dell’Associazione “Libero Futuro”, Gerlando Gibilaro. Giovanni Graceffa e Ciro Lomonte, in rappresentanza dei numerosi iscritti a Siciliani Liberi hanno voluto cogliere e far proprio l’appello lanciato da Gibilaro che chiede di essere sostenuti nella loro lotta contro il crimine organizzato per liberare la nostra economia dalla loro ingerenza parassitaria

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA