Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Immigrazione, finanziamenti per tre comuni agrigentini

In particolare, 850mila euro a Lampedusa, 300mila a Siculiana e Porto Empedocle

Di Gaetano Ravanà

Nella legge di bilancio è stato finanziato anche per il 2023 il contributo a favore dei Comuni impegnati nella gestione dei flussi migratori. Così annuncia il deputato nazionale del Movimento 5 Stelle, Filippo Scerra. Al Comune di Lampedusa e Linosa è stato assegnato un contributo straordinario di 850.000 euro per l’anno 2022, mentre a ciascuno dei Comuni di Porto Empedocle, Pozzallo, Caltanissetta, Messina, Siculiana, Augusta, Pantelleria e Trapani un contributo pari a 300.000 euro. Scerra commenta: “Mi preme ricordare come questo finanziamento sia stato fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle durante il Governo Conte 2, e che si sia voluto dare un aiuto concreto a quelle comunità che con grande senso di responsabilità hanno sostenuto la macchina dell’accoglienza dando una risposta pronta all’emergenza degli sbarchi, fenomeno ormai strutturale in Sicilia”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA