Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

L'Akragas approda ai quarti di finale di Coppa Italia

La formazione biancoazzurra di Anastasi supera anche nel match di ritorno un battagliero Sciacca

Di Gaetano Ravanà

Un'altra prestazione convincente dell'Akragas che batte in rimonta lo Sciacca e ottiene la qualificazione ai quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza. Allo stadio Esseneto di Agrigento finisce 2-1 il derby di ritorno sotto una pioggia battente. I biancoazzurri partono subito forte e dopo due minuti sfiorano il gol con Taormina e Leonardi, bravo il portiere D'Amico a salvare il risultato. Al primo vero affondo lo Sciacca passa in vantaggio. All'8 segna Nicosia dopo una corta respinta di Di Carlo. L'Akragas reagisce subito ed inizia a macinare gioco e avversari. I biancoazzurri fanno la partita e con Leonardi vanno vicini al pari. Poi Maiorano colpisce una clamorosa traversa con un tiro dalla lunga distanza. Al 34esimo D'Amico stende Leonardi e l'arbitro Angelo fischia il rigore. Lo stesso Leonardi realizza il pari. Passano quattro minuti e Leonardi direttamente su calcio di punizione porta in vantaggio l'Akragas. Nella ripresa è sempre l'Akragas ad avere in mano le redini del gioco. Lo Sciacca non tira mai in porta. Nel finale l'Akragas spreca il terzo gol con Leonardi e Lavardera. Finisce 2-1 e la squadra di Anastasi affronterà la Pro Favara nel prossimo turno di Coppa Italia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA