Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

La Seap Aragona è tornata al lavoro

Le ragazze di Micoli dopo la fine del girone d'andata tornano in campo, al Palamoncada, il 19 dicembre ospitando l'Olbia

Di Gaetano Ravanà

Dopo alcuni giorni di riposo, la Seap Dalli Cardillo Aragona ha ripreso gli allenamenti in vista del ritorno in campo nella dodicesima giornata della regular season del campionato di Serie A2. Il prossimo 19 dicembre, la squadra di coach Stefano Micoli ospiterà al PalaMoncada di Porto Empedocle, con inizio alle ore 17, l’Olbia per la prima giornata di ritorno. Capitan Moneta e compagne alterneranno sedute di lavoro in sala pesi ad allenamenti tecnico – tattici al palasport Pippo Nicosia di Agrigento per arrivare al top della condizione fisica alla sfida contro la formazione sarda e iniziare nel migliore dei modi il girone di ritorno. Per la prossima gara di campionato dovrebbe essere del tutto recuperata l’opposto torinese Sara Stival, mentre la schiacciatrice bresciana Nadine Zech, dopo l’infortunio al ginocchio, sarà a disposizione tra un paio di settimane. L’obiettivo della Seap Dalli Cardillo Aragona è la rincorsa alla settima posizione della classifica, l’ultimo posto utili per evitare di disputare la poule retrocessione e giocare i play off senza grosse velleità. Al giro di boa, la squadra aragonese ha chiuso con 8 punti in classifica, frutto di due vittorie con l’intera posta in palio sul campo dell’Altino (1-3) e in casa contro il Sant’Elia (3-1) e due tie-break persi sul campo dell’Olbia e in casa contro la corazzata Brescia. In entrambe le partite terminate al quinto set, la Seap Dalli Cardillo conduceva per due set a zero, giocando anche una bella ed efficiente pallavolo. Il bilancio al termine del girone di andata, considerando i tanti infortuni e le partite giocate con in campo alcune atlete non al meglio della condizione fisica, non è per nulla da buttare. Aragona è terzultima a soli 8 punti dalla zona salvezza, momentaneamente occupata dalla Sigel Marsala che la Seap Dalli Cardillo sfiderà in trasferta nel giorno di Santo Stefano, il prossimo 26 dicembre, alle ore 17. Un derby che già promette spettacolo e tante emozioni, anche per l’altissima posta in palio. Questi i numeri della Saep Dalli Cardillo Aragona al termine del girone di andata: 2 vittorie e 8 sconfitte (due al tie-break), 14 set vinti e 26 persi, 815 punti fatti e 929 subiti, quoziente set 0.54 e quoziente punti 0.88. La schiacciatrice montenegrina Danjiela Dzakovic è la quarta migliore realizzatrice del campionato con 191 punti fatti in 10 partite.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA