Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Lampedusa, il sindaco Mannino: "Con Matteo Salvini discussi i punti anche sulla legge ad hoc per le isole minori"

Il leader del Carroccio, subito dopo, accompagnato dal vicesindaco, Attilio Lucia, ha incontrato una delegazione di pescatori locali che per il caro carburante sono prossimi a chiudere le attività

Di Gaetano Ravanà

"Con il Sen. Matteo Salvini abbiamo affrontato diversi temi, fra i quali quello dell’immigrazione e la proposta di avere una legge quadro per le isole minori". Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Filippo Mannino, fa il sunto dell'incontro con il leader della Lega in visita, ieri, nella più grande delle Pelagie.

Pubblicità

"Sulla prima questione - continua Mannino - abbiamo ribadito la necessità di accelerare sui trasferimenti dei migranti in altre località, così da dare un’accoglienza dignitosa a chi arriva via mare e contestualmente non creare inevitabilmente disservizi sul territorio. E poi abbiamo parlato sulla possibilità di avere una legge ad hoc per tutte le isole minori, che affronti il problema dell’insularità prevedendo ad esempio norme ordinamentali speciali sulle assunzioni e sulla mobilità dei dipendenti pubblici, sugli organi comunali e sull’organizzazione strutturale in generale. Abbiamo affrontato anche la questione del caro carburante, specie per la marineria che in questo momento si trova letteralmente in ginocchio, ed infine altro argomento è stato quello della direttiva Bolkestein che rischia di mandare sul lastrico molte piccole imprese a conduzione familiare".

Il vicesindaco, Attilio Lucia, che è anche il responsabile cittadino del Carroccio, ha poi fatto incontrare Salvini con una delegazione della marineria locale. I pescatori hanno confermato che continuando questo stato di cose, con il caro carburante in primis si rischia il collasso. Ormai, diversi pescherecci nemmeno escono più per le battute di pesca proprio perché non si è nella possibilità di spendere, giornalmente, oltre 1200 euro di gasolio. Il leader della Lega ha promesso che in caso di vittoria del Centrodestra, il problema che non riguarda comunque soltanto Lampedusa, verrà affrontato con tempestività perché non ci si può permettere che le marinerie italiane possano ammainare bandiera bianca.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA