Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Morto l'immigrato del Bangladesh investito al Villaggio Mosè

Le sue condizioni erano state subito giudicate gravissime. Aveva appena 18 anni

Di Gaetano Ravanà

Ancora una tragedia ad Agrigento. Un 18enne originario del Bangladesh, Ahmod Abulkayer, è deceduto in ospedale nella serata di ieri in seguito ai gravi traumi riportati dopo essere stato travolto da un’auto in corsa lungo viale Leonardo Sciascia, nel quartiere di Villaggio Mosè. Il giovane è stato investito martedì mattina da un’auto guidata da un 35enne di Agrigento.

Pubblicità

La posizione di quest’ultimo, adesso, si aggrava e nelle prossime ore potrebbe scattare la contestazione di omicidio stradale. Il giovane era stato soccorso dall’automobilista che lo aveva investito e poi trasferito con ambulanza all’ospedale di Agrigento dove i medici hanno fatto di tutto per strapparlo alla morte. Ieri sera, alle 22:30, la tragicanotizia del decesso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA