Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Movida ad Agrigento: si cambia

I locali potranno chiudere alle 2, mentre nel fine settimana alle 3. Esulta Fratelli d'Italia che aveva chiesto da subito una modifica al primo cittadino, Franco Micciché

Di Gaetano Ravanà

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, ha emesso una nuova ordinanza di regolamentazione degli orari di vendita e somministrazione delle bevande alcoliche e superalcoliche in città. E’ stata revocata l’ordinanza dello scorso 13 settembre. Da oggi, venerdì 12 novembre, fino al prossimo 30 aprile, da lunedì a giovedì i locali chiuderanno alle ore 2, e venerdì, sabato, festivi e prefestivi alle ore 3. E a fronte di tali novità, i Fratelli d’Italia agrigentini rivolgono un plauso al sindaco Miccichè. Il commissario provinciale, Calogero Pisano, afferma: “Si tratta di una proposta avanzata e sostenuta da noi di Fratelli d’Italia, dopo aver raccolto le istanze degli operatori del settore. La decisione del sindaco Miccichè mostra, ancora una volta, la disponibilità e la sensibilità dell’Amministrazione comunale nei confronti degli esercenti, che con tanta determinazione, e tra mille difficoltà, cercano di risollevarsi dalla devastante crisi economica provocata dalla pandemia”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: