Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Naro, appello utile di Brandara, ecco gli autori del raid alla Villa Comunale

Si tratta di due minorenni che hanno scritto frasi ingiuriose. Si sono offerti di ripulire il tutto anche per evitare la denuncia

Di Gaetano Ravanà

L’appello del sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara, ai vandali che hanno vandalizzato con scritte ingiuriose la villa Comunale a presentarsi e a pulire per evitare così la denuncia, ha sortito effetti positivi. Infatti gli autori del raid si sono presentati e si sono resi a disposizione per rimediare ai danni. Si tratta di due minorenni. La Brandara commenta: “Ho ritirato la denuncia. Ho accolto l’impegno dei giovani a svolgere delle attività sociali per riparare al torto commesso. Non solo, gli stessi mi hanno confermato l’impegno a occuparsi di sorvegliare affinché altri episodi non abbiano da accadere ad opera di altri giovanissimi. Credo che questa vicenda abbia avuto un importante ruolo pedagogico verso non solo questi ragazzi ma anche di altri giovani che manifestano un’avversione immotivata verso il bene collettivo. C’è ancora tanto da lavorare, ma sono questi piccoli segnali che ci fanno ben sperare per il futuro”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA