Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Non si fermano all'alt dei carabinieri: denunciati in due

Si tratta di un ribere se di 23 anni e di un tunisino di 37 con precedenti di polizia

Di Gaetano Ravanà

I Carabinieri della Tenenza di Ribera hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Sciacca un uomo di 23 anni di Ribera, e un tunisino di 37 anni con precedenti di polizia. I due risponderanno all’autorità giudiziaria di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale in concorso. I Carabinieri hanno notato il tunisino appena giù da un autobus, proveniente da Palermo, con atteggiamento alquanto circospetto. Lui si è diretto verso un’automobile in sosta con a bordo il 23enne ad attenderlo. I Carabinieri si sono avvicinati per un controllo, il tunisino è entrato in fretta dentro l’auto, ha chiuso lo sportello colpendo ad una mano un Carabiniere, ed è fuggito con l’amico. Il militare ha subito lesioni giudicate guaribili in 2 giorni. I due soggetti sono stati rintracciati e denunciati.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: