Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Occupate trenta abitazioni a Porto Empedocle

Le famiglie sono entrate in azione nella nottata. Intervento dei carabinieri. Scattano le denunce

Di Gaetano Ravana'

Una trentina di famiglie hanno occupato abusivamente gli alloggi delle palazzine accanto lo stabilimento “Italcementi”, lungo la strada statale 115, all’ingresso di Porto Empedocle. I nuclei familiari, alcune delle quali con bambini piccoli e donne incinte, sono entrati contemporaneamente in azione nelle ore notturne, e con l’utilizzo di attrezzi atti allo scasso, sono riusciti ad aprire le porte, occupando le case.

Pubblicità

Le abitazioni non sono forniti di luce e acqua. Una decisione di occupare abusivamente, in attesa di un alloggio popolare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Agrigento, e adesso tutti gli occupanti verranno, denunciati alla Procura della Repubblica. Non è escluso lo sgombero.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA