Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Oltre 400 partecipanti alla prima maratona dell'Isola

Gran finale dell'iniziativa che si è protratta per tre giorni "Lampedusa, isola della pace"

Di Gaetano Ravanà

È stata un successo di pubblico e partecipanti la prima edizione della “maratona”, intitolata “Lampedusa corre per la Pace”, che si è svolta oggi nella più grande delle Pelagie: circa 400 gli iscritti alla corsa competitiva sulla distanza di 10 km, ed alla corsa non competitiva sulla distanza di 5 km, partita alle 18 da via Roma, di fronte la sede del Comune. A correre per le strade dell’isola anche partecipanti arrivati da diverse città italiane e da paesi europei come Ungheria, Polonia ed Irlanda.

Pubblicità

L’evento è stato promosso dall’A.S.D. O.S.O. Old Stars Ostia e dal Comune di Lampedusa e Linosa, con il patrocinio della Fidal Nazionale, del Comitato Fidal Sicilia e del Ceis.

“Lo sport è uno straordinario veicolo di valori positivi – ha detto il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello – è stato emozionante vedere tanta gente, lampedusani e non, giovani e meno giovani, correre insieme per la pace. Ringrazio quanti, con il loro impegno e con il loro entusiasmo, hanno permesso di realizzare questo evento che, dal cuore del Mediterraneo, vuole mandare un messaggio di speranza per l’Ucraina e per tutti quei territori che nel mondo sono sconvolti da guerre e tensioni”.

La “maratona” è stata l’ultimo appuntamento di “Lampedusa, isola di pace”, il meeting internazionale promosso dall’amministrazione comunale di Lampedusa e Linosa che si è sviluppato per tre giorni (dal 28 al 30 aprile) tra dibattiti, iniziative rivolte al mondo della scuola, eventi artistici e sportivi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA