Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Porto Empedocle, il Covid è dilagante

Il sindaco, Calogero Martello: "La situazione peggiora giorno dopo giorno, occorre che i cittadini siano responsabili"

Di Gaetano Ravanà

A Porto Empedocle crescono notevolmente i soggetti positivi al Covid. Il sindaco, Calogero Martello, è tornato a ribadire che occorre la massima responsabilità: "Anche se la maggior parte delle persone positive è asintomatica o con sintomatologia lieve - dice il primo cittadino - è altrettanto vero che la velocità con cui il contagio si sta allargando rappresenta un dato di forte preoccupazione. Invito tutti ad avere il massimo scrupolo nel rispettare le tre semplici regole che tutti conosciamo: mascherine, distanziamento fisico, igiene delle mani alle quali aggiungerei la vaccinazione.Siamo all’inizio di una nuova e difficile fase dell’emergenza sanitaria a fronte della quale il Governo ha introdotto nuove misure restrittive, che tornano a limitare alcune libertà e comportamenti dei cittadini. Gestire questo momento, comportandoci in modo da scongiurare ulteriori e ben più gravi restrizioni è la vera sfida che abbiamo davanti nelle prossime settimane. Dobbiamo esserne all’altezza, per tutelare la nostra salute e il nostro sistema economico, per mettere al riparo la parte più fragile della nostra comunità, non solo i malati e gli anziani, ma anche i giovani, ai quali abbiamo il dovere di garantire la tenuta del sistema scolastico, un bene primario da salvaguardare a tutti i costi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: