Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Premio "Stadion 192" all'atleta agrigentina, Giusi Parolino

La straordinaria giavellottista si è aggiudicata il riconoscimento grazie ai risultati ottenuti nel 2021 pur disputando tre gare su cinque

Di Gaetano Ravanà

Si è svolta a Pergusa, nella giornata di ieri, nella sala conferenze dell’hotel Garden, la cerimonia di premiazione del del 26°Grand Prix regionale di corsa su strada.

Pubblicità

 

Quattro i gruppi di specialità premiati: velocità, mezzofondo, salti e lanci. L'appuntamento, visto il delicato momento, ha seguito gli attuali protocolli anti-covid.

Per tutti i premiati e gli accompagnatori green pass richiesto all’ingresso, misurazione della temperatura e mascherine ffp2. Apertura di cerimonia con il presidente della Fidal Sicilia Salvatore Gebbia, che ha ricordato quanto il momento sia delicato precisando che, al momento, non c’è un reale rischio che si annullino le prime gare della stagione, ma si attendono comunque le nuove disposizioni della Fidal nazionale. Il Grand Prix Stadion 192, ha una graduatoria interregionale, sia individuale che di società.

Dopo ogni tappa, è stata stilata una classifica dei risultati di tutte le regioni aderenti. A vincere Stadion 192 è stato il Veneto con l’Atletica Vicentina, sul podio anche la Lombardia con la Virtus Castenedolo e la Toscana con l’ASSI Giglio Rosso Firenze. Per la Sicilia decimo posto in campo maschile dell’AS Dil. Puntese S.G. La Punta. 

Per quanto riguarda le classifiche individuali nazionali, sono sette gli atleti siciliani entrati in premiazione. La giavellottista siciliana Giusi Parolino, nonostante avesse disputato 3 gare su 5, riceve il premio "STADION 192", classificandosi seconda.

"Ringrazio la Fidal Sicilia e tutti gli organizzatori per la bella manifestazione e per il premio che dedico a tutti i miei amici - dice Giusi Parolino - auguri di buon anno a tutti".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA