Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Prima l'incidente, poi la rissa: in tre all'ospedale

Il sinistro di è verificato in via Crispi. A darsele di santa ragione una coppia giovane di fidanzati e due coniugi. Indagini in corso

Di Gaetano Ravanà

Ad Agrigento, sabato sera, alle ore della movida, in via Crispi, un furgone e un’automobile sono entrate in collisione per cause in corso di accertamento. Su un furgone un uomo di 23 anni con la fidanzata. Sull’automobile una coppia di 42 e 40 anni con il figlio di 2 anni. Ebbene, dopo l’impatto gli incidentati hanno ritenuto “cosa buona e giusta” azzuffarsi a calci e pugni tra di loro dopo essersi scambiati insulti. Tutti, tranne il 23enne, sono stati soccorsi in ospedale tramite due ambulanze del Seus 118 giunte subito sul posto. Peraltro la rissa è proseguita finanche a bordo di una delle due ambulanze, e i soccorritori, con non poche difficoltà e rischi, sono riusciti a separare i contendenti. Nessun ferito gravemente. Sul posto hanno lavorato anche Polizia, Guardia di Finanza e Vigili urbani. Rilievi stradali e indagini.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: