Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Progettato il restauro della facciata della Chiesa di San Giacomo

Altra bella notizia per il piccolo comune agrigentino. Il sindaco, Nino Contino: "E' stato possibile grazie al bonus facciata"

Di Gaetano Ravanà

Un altra bella notizia per il piccolo comune di Comitini. Grazie al bonus facciate, è stato finanziato il restauro di tutto il prospetto e della facciata principale con il colonnato voluto nel 1700 dalla principessa di Comitini Maria Grazia Gravina per valorizzare l'antica chiesa di Santamaria di Altomonte oggi consacrata a San Giacomo apostolo maggiore.

Pubblicità

"L'intervento - dice il sindaco Nino Contino - prevede anche il restauro della statua del Cristo Re mutilata nelle mani e di scarso valore artistica in origine, però, al posto della statua si trovava un globo in pietra sormontato da una croce in ferro battuto rovinosamente crollato dopo il ciclone del 1956 ed attualmente conservato nel cortile del palazzo Bellacera. Per l obiettivo raggiunto non posso fare altro che complimentarmi con il nostro Arciprete padre Sergio e con l'architetto Gioachino Ruoppolo per il lavoro svolto".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: