Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Raccolta fondi Ucraina, partecipa il Centro Guttuso di Favara

Lina Urso Gucciardino: "Abbiamo deciso di aderire all’appello urgente che è stato lanciato dalla Croce Rossa Italiana, con la quale c’è sempre stata vicinanza e condivisione"

Di Gaetano Ravanà

Il Centro culturale “Renato Guttuso” di Favara, presieduto da Lina Urso Gucciardino, aderisce e partecipa all’iniziativa della Croce Rossa Italiana, finalizzata alla raccolta fondi a sostegno dei profughi dall’Ucraina, diretti anche in Italia e in Sicilia. La stessa Lina Urso Gucciardino commenta: “Il Centro culturale ‘Renato Guttuso’ di Favara, da sempre ed in ogni occasione si è dimostrato disponibile e pronto, promuovendo in prima persona numerose iniziative di solidarietà e aderendo a campagne nazionali ed internazionali promosse da vari organismi. Grazie alla sensibilità dei nostri soci e alla grande risposta di tanti cittadini che hanno aderito ai nostri appelli di solidarietà, abbiamo dato il nostro contributo in favore delle varie emergenze che si sono verificate nel corso degli anni. Per questo abbiamo deciso di aderire all’appello urgente che è stato lanciato dalla Croce Rossa Italiana, con la quale c’è sempre stata vicinanza e condivisione, per raccogliere fondi e rispondere con la massima tempestività alla grave emergenza in corso in Ucraina”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA