Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Rapinano anziano a casa propria e poi lo picchiano

Due energumeni, spacciandosi per tecnici di una società elettrica, si sono fatti aprire la porta dal 91enne e dopo averlo malmenato hanno portato via 4.500 euro in contanti

Di Gaetano Ravanà

Si spacciano per tecnici di una nota società elettrica, e riescono a farsi aprire la porta d’ingresso dell’abitazione di un pensionato di 91 anni. Appena dentro hanno malmenato e rapinato l’anziano. Due delinquenti hanno portato via ben 4.500 euro. E’ accaduto, ieri mattina, nel centro di Palma di Montechiaro, e delle indagini si stanno già occupando i carabinieri.

Pubblicità

Sull’episodio c’è il stretto riserbo investigativo. Appare scontato – visto che la procedura investigativa ormai questo esige – che gli investigatori abbiano già passato in rassegna i filmati delle eventuali telecamere di videosorveglianza presenti in zona. I malviventi potrebbero aver saputo, che il novantunenne vive da solo, ed hanno agito indisturbati.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA