Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Razziate quattro case di campagna

Escalation criminale nella città dell'Uva Italia. Portati via porte, finestre e infissi e attrezzi agricoli

Di Gaetano Ravana'

Razziate quattro case di campagna a Canicattì. Portate via porte, finestre, motozappe e altri materiali. Ad indagare su questi furti è la polizia. Non ci sono certezze investigative, ma non è affatto escluso che ad agire possa essere stata la stessa mano. I poliziotti hanno, naturalmente, avviato le indagini per provare ad identificare i componenti di una o più bande di malviventi.

Pubblicità

Da contrada “Guccione”, ignoti si sono portati via il portone di ferro, tre infissi in alluminio e una motozappa. La denuncia è stata fatta dalla proprietaria, una cinquantasettenne canicattinese, che già lo scorso agosto aveva avuto la “visita” dei ladri. Dalle case prefabbricate di contrada “Bardaro”, di proprietà di due fratelli emigrati, sono state smontate e rubate due porte di ingresso, e altrettanti infissi in alluminio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA