Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Riserva Punta Bianca e Scoglio Patella, finalmente il sogno si sta per realizzare

Il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino: "Un sogno che si avvera. Grazie di cuore al Governatore Musumeci e all'assessore Cordaro"

Di Redazione

Ufficiale: la Riserva Naturale Orientata "Punta Bianca e Scoglio Patella" nel territorio dei Comuni di Agrigento e Palma di Montechiaro: Regione Siciliana avvia iter.

Pubblicità

"Abbiamo voluto dare un impulso definitivo - commenta il presidente della Regione Nello Musumeci - alla procedura per porre sotto tutela un’altra preziosa porzione della nostra terra. Era un impegno che avevo assunto durante una mia visita nell’Agrigentino. L’obiettivo è quello di consentirne una valorizzazione sostenibile anche se non ingessata. Per i Comuni interessati sarà una nuova opportunità di sviluppo, nel rispetto del paesaggio".

Con questa delibera di giunta - aggiunge l’assessore all’Ambiente Toto Cordaro - abbiamo posto una prima pietra per proteggere un luogo di grande valore ambientalistico. Un percorso che adesso è irreversibile". Il sito era già stato identificato come area di "notevole interesse pubblico" nel 2001 da un decreto dell’allora assessorato regionale ai Beni culturali e ambientali. I Comuni di Agrigento e di Palma di Montechiaro, nella primavera di quest’anno, avevano già aderito alla proposta di istituzione della riserva.
A questa straordinaria notizia, il sindaco palmese, Stefano Castellino, esprime soddisfazione e gioia e ringrazia il Presidente Nello Musumeci, l'Assessore Toto Cordaro, e tutto il Governo Regionale, per aver avviato l iter di costituzione della riserva naturale di Punta Bianca, così come deliberato dal Comune di Palma di Montechiaro e dal Comune di Agrigento su proposta dell'Associazione Ambientalista Marevivo Onlus.

Era il 22 marzo 2021 quando la Giunta presieduta dal Sindaco Stefano Castellino deliberava istituzione della R.N.O. (Riserva Naturale Orientata) denominata "Punta Bianca e Scoglio Patella" nel territorio di Palma di Montechiaro.
Stessa delibera fu fatta dal Comune di Agrigento.

Il Sindaco Castellino sottolinea quanto importante sia tutelare le nostre aree incontaminate che se valorizzate e protette rappresentano una occasione imperdibile di sviluppo sostenibile.
Castellino ringrazia ancora una volta il Governo Regionale, e ringrazia l'Associazione MareVivo per la caparbietà con la quale ha creduto in questo progetto. 

"Un grazie - dice ancora Castellino - inoltre agli Uffici Comunali, ai Collaboratori, alla Giunta per la fattiva azione ed al Consiglio Comunale per il costante sostegno. Si scrive una altra pagina di Storia: Viva Palma di Montechiaro".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA