Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Rissa tra marocchini e migranti del Bangladesh in centro d'accoglienza a Raffadali

Ad intervenire, per riportare la calma prima e deferire tutti i partecipanti al tafferuglio dopo, sono stati i militari dell’Arma di Raffadali

Di Redazione

 I carabinieri hanno denunciato, alla Procura, 10 immigrati, ospiti di una comunità d’accoglienza di Raffadali (Ag), per rissa. Si tratta di giovani provenienti dal Marocco e dal Bangladesh, tra i 18 e i 20 anni. Uno di loro, durante la maxi scazzottata scoppiata per futili motivi: verosimilmente per dissidi dovuti alla diversa etnia, è rimasto ferito ed è stato portato all’ospedale di Agrigento. Non è in pericolo di vita.

Pubblicità

Ad intervenire, per riportare la calma prima e deferire tutti i partecipanti al tafferuglio dopo, sono stati i militari dell’Arma di Raffadali che sono coordinati dal comando compagnia di Agrigento. 


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: