Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Sequestrato impianto di distribuzione carburanti

La Guardia di Finanza, al termine di controlli capillari, ha accertato che la benzina veniva miscelata in maniera irregolare

Di Gaetano Ravanà

La Guardia di Finanza di Catania ha eseguito un’operazione a contrasto delle frodi nel settore petrolifero in tutta la provincia di Catania, e anche nell’agrigentino, che ha consentito il sequestro di oltre 59 mila litri di carburante, di un impianto di distribuzione di carburanti clandestino, di n. 2 autocisterne e la denuncia di 3 soggetti all’Autorità giudiziaria. Sulla base della documentazione acquisita nel corso degli interventi in provincia di Catania, presso un impianto di distribuzione stradale di carburanti sito in Palma di Montechiaro, al fine sequestrare il prodotto energetico illecitamente miscelato, scongiurandone la vendita al dettaglio. I sequestri operati sono stati convalidati dalla competente Autorità Giudiziaria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA