Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Ubriaco si scaglia contro i poliziotti: bloccato e denunciato

Con in mano un bastone, un giovane, avrebbe creato il caos in un parcheggio di un locale di contrada San Benedetto

Di Gaetano Ravanà

Ubriaco, e con in mano un bastone, avrebbe creato il caos nel parcheggio di un locale di contrada “San Benedetto”. E alla vista dei poliziotti della sezione Volanti, giunti sul posto dietro la segnalazione al 112 di alcuni avventori, se l’è presa con loro apostrofandoli in malo modo, poi, si è scagliato proprio contro gli stessi agenti che tentavano di calmarlo ed identificarlo.

Pubblicità

E’ nata una breve colluttazione, dove i poliziotti sono riusciti a bloccare il ragazzo, e a portarlo alla caserma “Anghelone”. Protagonista un ventisettenne di Ravanusa, denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento. Il giovane dovrà rispondere di resistenza a Pubblico ufficiale e lesioni personali.

Tutto quanto alle 4 circa della notte del 25 aprile e ieri. Ad assistere al trambusto centinaia di giovani che erano usciti dal locale. In caserma, i due agenti delle Volanti hanno identificato il ragazzo che, nel frattempo, ripresosi ha chiesto scusa ai due poliziotti che aveva aggredito, ma questo non gli ha evitato una denuncia.

E proprio i due poliziotti sono rimasti lievemente feriti, e si sono recati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, dove i medici li hanno sottoposti alle cure del caso. Entrambi hanno riportato escoriazioni, contusioni e qualche trauma.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: