Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Verde pubblico, al via le domande per impiegare i soggetti economicamente bisognosi

Il sindaco, Stefano Castellino: "I soggetti verranno impiegati nella manutenzione delle strade comunali e nel servizio di pulizia dei locali comunali"

Di Redazione

L'Amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco, Stefano Castellino, ha comunicato che Intente impiegare i soggetti economicamente bisognosi presso l'Ufficio Tecnico Comunale nel servizio di "Verde pubblico e manutenzione delle strade comunali" e nel servizio di "Pulizia dei locali comunali".

Pubblicità

 

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- essere residenti nel Comune di Palma di Montechiaro;

- avere un'età compresa tra i 18 e i 60 anni;

- essere idoneo a svolgere l'attività lavorativa;

 

La domanda dovrà essere corredata da:

- Copia dell'attestatione ISEE del nucleo familiare dell'anno 2022 rilasciato dal CAF o organismi abilitati;

- Copia del documento d'identità del richiedente in corso di validità.

- Titoli di studio.

 

"Gli operatori -dice il primo cittadino, Stefano Castellino - saranno impegnati nei diversi servizi per la durata di massimo 4 mesi l'anno e che l'impegno giornaliero non dovrà superare le 4 ore. Il contributo assistenziale dovuto verrà quantificato cosi come previsto al comma 6 dell'art. 15 dello stesso regolamento, nella misura di € 5,20 all'ora, fermo restando la possibilità di variazione del relativo regolamento. La graduatoria, redatta dal Servizio Sociale, sarà aggiornata mensilmente tenendo conto dei criteri di valutazione inerenti i criteri di cui sopra. La graduatoria avrà validità per un anno dalla pubblicazione e verrà adoperata per i servizi di cui sopra. Gli aspiranti, dovranno presentare domanda, utilizzando lo stampato da ritirare presso l'ufficio di Servizio Sociale Via Madonie n. 20, o da scaricare dal sito del Comune

https://www.comune.palmadimontechiaro.ag.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/9357".

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA