Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

cronaca

Realmonte, estorce soldi alla madre e si scaglia contro i carabinieri: arrestato

L'uomo è stato rinchiuso in carcere in attesa dell'udienza di convalida

Di Redazione |

Un trentenne di Realmonte è stato arrestato, dai carabinieri, per estorsione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo chiedeva, con insistenza e minacce, soldi alla madre come già aveva fatto in passato. Durante la lite, qualcuno sentendo le urla, ha chiamato il 112 e quando i carabinieri sono intervenuti per riportare la calma sono stati aggrediti. I due militari dell’Arma sono finiti all’ospedale di Agrigento dove sono stati medicati: guariranno in pochi giorni. Il trentenne è stato invece portato, in attesa dell’udienza di convalida, in carcere.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA