Notizie locali
Pubblicità
[type=TEXT, value=]

Agrigento

Mareamico: «Allarme erosione per la collina del Caos. Sta venendo giù»

L'associazione afferma: «La Regione Sicilia aveva stanziato 6 milioni di euro per monitorare la collina ma, ad oggi, nulla di concreto è stato realizzato

Di Redazione
Pubblicità

La collina del Caos, ad Agrigento, continua a venire giù. E' l'allarme lanciato dall'associazione Mareamico Agrigento: «L'erosione marina e il dissesto idrogeologico costituiscono un mix esplosivo per la collina che ha dato i natali a Luigi Pirandello, che arretra ad una velocità di 2 metri l'anno». 

«La Regione Sicilia aveva stanziato 6 milioni di euro per monitorare la collina ma, ad oggi, nulla di concreto è stato realizzato per cercare di frenare questo lento ma costante arretramento della costa. Oltre che diverse case, rischia di crollare in mare anche la strada statale 640, che passa proprio sopra la collina e che in un tratto dista meno di 10 metri dalla frana», spiega Mareamico. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità