Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

La denuncia

Legambiente: «Dentro il Parco dei Nebrodi scorrazzano auto e moto»

E' quanto dichiara Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia.

Di Redazione |

 "Siamo sempre alle solite: l’Europa va in una direzione, la Sicilia dall’altra. La Strategia Europea della Biodiversità per il 2030 punta ad avere il 30% del territorio e del mare tutelati e protetti. Ma al momento non tuteliamo neanche l'esistente. Quello che accade all’interno del Parco dei Nebrodi è indicativo e accade nella totale indifferenza di tutte le istituzioni, da quelle del Parco ai sindaci del territorio. È inaccettabile che scorrazzino impunemente auto e moto in un’area che, a questo punto, deve essere protetta da chi dovrebbe tutelarla. Da anni, con i nostri circoli, denunciamo gli sfregi che subisce l’oasi naturalistica. Ci sono norme e regolamenti che pretendiamo siano rispettati da tutti, fruitori e istituzioni". Lo dichiara Gianfranco Zanna, presidente di Legambiente Sicilia. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: