Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Archivio

Camera: oggi question time con Speranza, Boccia, Bonafede e Costa

Di Redazione |

Roma, 20 nov. (Adnkronos) – Si svolgerà oggi alle 15 il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento. Risponderanno alle interrogazioni i ministri Roberto Speranza, Francesco Boccia, Alfonso Bonafede e Sergio Costa.

Il ministro della Salute, Speranza, risponderà a una interrogazione sulle iniziative volte ad assicurare un’adeguata programmazione e un efficace monitoraggio del Patto per la salute 2019-2021 (Nappi – M5S). Il ministro per gli Affari regionali e autonomie, Boccia, risponderà a una interrogazione sullo stato di attuazione del processo di autonomia differenziata e iniziative per garantire un ruolo centrale del Parlamento in tale percorso (Navarra – PD)

Il ministro della Giustizia, Bonafede, risponderà a interrogazioni sulle iniziative per assicurare la piena funzionalità del tribunale di Vallo della Lucania e della procura di Nocera Inferiore, alla luce delle gravi carenze di organico rilevate (Conte e Fornaro – LeU); sulle iniziative normative urgenti in relazione all’imminente entrata in vigore delle disposizioni della legge n. 3 del 2019 in materia di prescrizione (Costa – FI). Il ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Costa, risponderà a interrogazioni sulle iniziative per prevenire crisi ambientali e sanitarie connesse al fenomeno dei roghi di rifiuti (Gagliardi – Misto-Cambiamo!-10 volte meglio); sulla definizione e attuazione del Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici (Gadda – IV); sulle iniziative per salvaguardare il comparto industriale del riciclo della plastica, in relazione all’eventuale introduzione della cosiddetta plastic tax (Molinari – Lega); sulle iniziative per la messa in sicurezza dei territori dell’Emilia-Romagna recentemente colpiti da eccezionali eventi atmosferici e per il contrasto del dissesto idrogeologico sul territorio nazionale (Lollobrigida – FdI).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: