Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

Archivio

Caso Regeni: Crimi, ‘vendita fregate operazione economica, stop non aiuta ricerca verità’

Di Redazione |

Roma, 9 GIU. (Adnkronos) – “Non vendere le fregate all’Egitto non avrebbe portato nessun valore aggiunto nel percorso per raggiungere la verità sulla morte di Giulio Regeni”. Lo ha affermato Vito Crimi, capo politico del Movimento 5 Stelle e viceministro dell’Interno, intervistato da Peter Gomez a ‘Sono le Venti’ (in onda dal lunedì al venerdì alle 19.53 sul Canale Nove).

“Vorrei sottolineare -ha aggiunto- che non stiamo regalando le navi ma le stiamo vendendo. L’Egitto le ha chieste a vari Paesi e noi abbiamo la possibilità di fornirle, di fatto è una manovra di tipo economica. Sono invece convinto che grazie agli sforzi della diplomazia e al lavoro del presidente Conte forse qualche risultato lo otterremo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: