Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

TEL AVIV

Consigliere,’abbattere mura Gerusalemme’

Di Redazione |

TEL AVIV, 6 GEN – L’abbattimento, almeno parziale, delle mura che circondano la Città vecchia di Gerusalemme è stato suggerito da un membro del suo Consiglio municipale nell’intento – ha precisato – di favorire lo ‘sviluppo corretto’ del tessuto urbano. In un’intervista alla radio militare, il consigliere Aryeh King (di una lista di destra) ha rilevato che, in caso di terremoto, vasto incendio o attentati, gli angusti ingressi ostacolerebbero le forze di soccorso. “Quelle mura – ha rilevato – sono state costruite 500 anni fa quando nella Città vecchia vivevano 10 mila persone, mentre oggi ce ne sono 30 mila dotate inoltre di automobili e di autobus”. King ha sottolineato che quel progetto fu realizzato cinque secoli fa da “un despota musulmano” e che oggi “ha ormai un’importanza storica relativa”. Lunghe 4,5 chilometri, alte 10 metri e larghe due metri e mezzo le mura della Città Vecchia furono realizzate da Suleimano il Magnifico nel XVI secolo, sulla base di altre mura erette e poi distrutte in epoche precedenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: