Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Archivio

Coronavirus: Rozza (Pd), ‘per anziani servono screening programmati in Lombardia’

Di Redazione |

Milano, 29 ago. (Adnkronos) – “Ci vogliono screening regolari e programmati, ma anche strutture dedicate. Condividiamo le preoccupazioni di Uneba sulla gestione e il monitoraggio degli anziani ricoverati nelle case di riposo, però vogliamo sottolineare che la Regione Lombardia che a marzo ha trasformato le Rsa in luoghi di morte, oggi le continua a lasciare in una situazione assai scomoda, non avendo ancora approntato strutture adeguate”. E’ quanto afferma la consigliera regionale del Pd, Carmela Rozza, intervenendo in merito alla gestione dei pazienti sintomatici delle case di riposo e alle dichiarazioni rilasciate da Uneba Lombardia.

“Le persone infette non possono rimanere nelle case di cura che non sono adeguatamente attrezzate e il personale che cura i pazienti positivi non può curare anche gli altri. I reparti infettivi sono fatti apposta per essere isolati dagli altri. Ci auguriamo che il caso della Quarenghi rimanga un caso a sé, ma purtroppo non possiamo escluderlo”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: