Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

ROMA

Dl fisco: arriva stop condono

Di Redazione |

ROMA, 22 NOV – Via il condono e al suo posto la sanatoria degli errori formali. Ma anche tassa dell’1,5% sui Money Transfer, Fondo per le calamità, detassazione per le sigarette elettroniche, rinnovo del bonus bebè e misure per Campione d’Italia dopo il fallimento del casinò. Sono i sei capitoli contenuti nell’emendamento ‘omnibus’ al decreto fiscale messo a punto da maggioranza e governo depositato in commissione Finanze del Senato. Arriva con il decreto fiscale il rinnovo del bonus bebè per i nati 2019, inizialmente previsto con la manovra. La misura è contenuta nel decreto ‘omnibus’ depositato in commissione Finanze del Senato. Prevista una maggiorazione dell’assegno del “20% per ogni figlio successivo al primo”. La misura vale 440 milioni in 2 anni. Confermate le due soglie di reddito per l’assegno che sarà di 80 euro al mese per le famiglie con Isee fino a 25mila euro e raddoppiato con Isee sotto i 7mila euro. Il bonus vale per il primo anno di vita o di ingresso in famiglia dopo l’adozione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: