Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Etna, ritrovato il turistarimasto bloccato a quota 3000

Etna, ritrovato il turista rimasto bloccato a quota 3000

L’uomo di 45 anni, comasco, avvistato da un elicottero dei carabinieri. Era rimasto bloccato a Torre del Filosofo su una lastra di ghiaccio. Le sue condizioni sarebbero buone

Di Redazione |

È stato ritrovato sull’Etna il turista, di 45 anni originario di Como, rimasto bloccato ieri su una lastra di ghiaccio presso Torre del Filosofo, a quota 3.000 metri. A soccorrere l’escursionista, individuato da un elicottero dei carabinieri, è stato il personale del Corpo nazionale soccorso alpino. dell’uomo si era perse le tracce ieri. A cercarlo c’erano anche i militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza di Nicolosi, del soccorso alpino civile, del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco. Nella serata di ieri si erano anche interrotti i contatti telefonici con il disperso a causa, probabilmente, dell’esaurimento della batteria del suo telefono cellulare. 

L’escursionista, recuperato da una squadra del Cnsas guidata dalla Guida Alpina Biagio Ragonese, è stato trovato infreddolito ma in buona salute dai soccorritori, ai piedi del cratere di Nord-Est dell’Etna. Il turista avrebbe passato la notte in una buca. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato il Corpo nazionale soccorso alpino speleologico (Cnsas), la Guardia di finanza, i Vigili del Fuoco, carabinieri e forestali.  COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: