Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Archivio

Maltempo: Renzi, ‘subito sblocca cantieri, confermata urgenza’

Di Redazione |

Roma, 25 nov. (Adnkronos) – “Sblocchiamo i cantieri adesso! Ciò che è accaduto ancora ieri in Italia, tra crolli e allagamenti, dimostra che la priorità di questo paese è lo sblocco dei cantieri. Ci saranno sempre alluvioni, terremoti, frane ma senza un reale investimento sulla prevenzione i danni saranno sempre più ingenti”. Lo scrive Matteo Renzi nella enews.

“Per questo, il Governo deve ripristinare ‘Italia Sicura’ la struttura che noi avevamo voluto a Palazzo Chigi, allora guidata da Erasmo d’Angelis, inspiegabilmente chiusa. E soprattutto serve il Piano #ItaliaShock che per noi è davvero la priorità assoluta di questo Paese. Abbiamo 120 miliardi fermi e bloccati, di cui 25 sul dissesto idrogeologico: non mi darò pace finché non saranno spesi. Prendiamo commissari, facciamo procedure d’emergenza ma interveniamo subito. Dopo gli eventi di Torino e Catania sarò sabato a Bologna, domenica a Pistoia, lunedì a Milano per parlare di ItaliaShock, di Italia Viva”.

“Per me questo tema è ormai una vera e propria ossessione: mi sembra l’uovo di Colombo e non capisco perché ci sia ancora chi lo blocchi. Se sblocchiamo i cantieri cambia tutto: per il territorio, per il PIL, per i posti di lavoro. Per l’Italia. Qui trovate una breve presentazione che vi prego di far girare fra i vostri amici. Coinvolgiamo quante più persone possibili nella battaglia per lo sblocco dei cantieri. Far diventare questa la priorità del Paese è l’obiettivo politico culturale e morale dei prossimi mesi”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: