Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Regione, ecco i “grandi elettori” siciliani

Regione, ecco i “grandi elettori” siciliani che voteranno il nuovo Capo dello Stato

Sono Rosario Crocetta, Giovanni Ardizzone e Marco Falcone

Di Redazione |

PALERMO – Sono il presidente dell’Assemblea Giovanni Ardizzone (Udc), il governatore Rosario Crocetta (Pd) e il capogruppo di Forza Italia Marco Falcone i “tre grandi elettori” in rappresentanza della Sicilia per l’elezione del nuovo Capo dello Stato. A Sala d’Ercole, però al momento della votazione non erano in Aula i deputati assenti. Nella maggioranza risultano sei assenti: Alice Anselmo (Art. 4), Luca Sammartino (Art. 4), Totò Lentini (Sd), Mariella Maggio (Pd), Franco Rinaldi (Pd). Gli altri tre assenti sono tutti Ncd: Francesco Cascio, Antonino Germanà e Giovanni Lo Sciuto.   Ottantuno i deputati presenti in aula, nove gli assenti (sei nella maggioranza e tre nel Ncd). Il più votato è stato Ardizzone, 44 preferenze; a seguire Crocetta con 37 voti e Falcone, 31.   Primo dei non eletti Valentina Zafarana, capogruppo dei 5stelle all’Ars, che ha ottenuto 9 voti in più rispetto al numero dei componenti del gruppo pentastellato: 14. In base all’esito del voto ha retto l’accordo raggiunto in extremis tra i gruppi di opposizione.   A parte i tre eletti, hanno ottenuto voti anche i deputati Stefano Zito del M5s (7), Francesco Cappello del M5s (3), Salvatore Siragusa del M5s (2). Un voto a testa anche Lino Leanza di Sd, Michele Cimino del Misto, Anthony Barbagallo del Pd, Valentina Palermi del M5s, Antonello Cracolici del Pd e Giuseppe Lupo del Pd.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: