Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Ruba bici e dà fuoco a un villino Arrestato un giovane tunisino

Ruba bici e dà fuoco a un villino Arrestato un giovane tunisino

La casa di villeggiatura in questo periodo è disabitata. I vigili del fuoco hanno isolato l’incendio per evitare che si propagasse anche alle altre abitazioni. L’uomo fermato dai carabinieri

Di Redazione |

Si introduce in una casa di villeggiatura di Marina di Acate, frazione di Acate (Ragusa), disabitata in questo periodo dell’anno, ruba una bicicletta e prima di fuggire versa del liquido infiammabile e dà fuoco all’immobile, che va quasi completamente distrutto. È accaduto all’alba di stamane. Il presunto autore, un tunisino di 31 anni, è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato ed incendio. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, che sono riusciti ad isolare l’abitazione evitando così che il fuoco si propagasse alle case vicine. Si temeva per la possibile presenza di bombole di gas, che erano state fortunatamente rimosse dal proprietario. I carabinieri sono arrivati al tunisino, che è stato bloccato a Vittoria, dopo aver ascoltato alcuni testimoni e visionato le immagini registrate da alcune telecamere di videosorveglianza della zona.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: