Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Archivio

**Scrittori: è morta Alison Lurie, acclamata autrice di ‘Cuori in trasferta’** (2)

Di Redazione |

(Adnkronos) – Nata il 3 settembre 1926 a Chicago, dopo la laurea presso il Radcliffe College di Cambridge nel 1947, Lurie ha insegnato letteratura per l’infanzia e scrittura creativa per quarant’anni alla Cornell University di New York. Come autrice di narrativa e saggistica per l’infanzia, tra i suoi romanzi per bambini in italiano Mondadori ha pubblicato “Lo zoo celeste” (1998) e “Lo zoo della fantasia” (Mondadori, 2004), entrambi illustrati da Monika Beisner.

Tra i suoi libri di successo il saggio “Non ditelo ai grandi” (Mondadori, 1993), che parte dalle domande: i libri per ragazzi contengono tutti, per definizione, una ‘morale” edificante? Insegnano tutti le virtù decretate tali dal conformismo sociale? Alison Lurie dimostra che così non è: molti dei più importanti libri per ragazzi contengono anzi un messaggio sovversivo, di rifiuto delle prevaricazioni e dei moralismi fasulli dei ‘grandi’ di ogni genere imposti ai ‘piccoli’. Tra i saggi anche “Bambini per sempre” (Mondadori, 2005).

Lurie è autrice anche di un saggio sulla psicologia della moda (“Il linguaggio dei vestiti”, pubblicato in italiano da Armando editore nel 2007). Alcune sue opere sono state trasposte in fiilm, come “Guerra in famiglia” (1977), tratto da “The War Between the Tates “(1974). Alison Lurie aveva sposato nel 1948 il critico e saggista Jonathan Peale Bishop dal quale ha avuto tre figli. Separatasi dal marito, si è risposata nel 1975 con il romanziere Edward Hower.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: