Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Serie D, Akragas Noto 3 a 1 Biancazzurri allungano in classifica

Serie D, Akragas Noto 3 a 1 Biancazzurri allungano in classifica

Di Fabio Russello |

AGRIGENTO – L’Akragas batte con merito il Noto e allunga al comando della classifica con 4 punti di vantaggio sul Torrecuso che ha perso 3 a 0 a Rende. Per l’Akragas tutto (o quasi) facile grazie ad un Tiscione stellare ed una prestazione di squadra davvero maiuscola. L’Akragas sblocca subito il risultato al 3’ minuto, con una bella azione avviata da Savanarola e finalizzata da Tiscione. La partita sembrava in controllo quando però il Noto riesce a preggiarla subito: Cocuzza tira da almeno 25 metri una rasoiata che sbatte sul palo e si insacca: 1 a 1. Il centravanti granata, ex dell’Akragas, non esulta. L’Akragas però ha fame di vittorie e di lega pro. Al 18’ altra bella palla giocata da Savanarola che dà un assist (il secondo della partita) a Meloni che si insinua in area e realizza il 2 a 1. A quel punto la partita è in discesa perché il Noto non pesca altri jolly e sostanzialmente non riesce più ad arrivare al tiro. Anzi è l’Akragas che, anche prima della fine del primo tempo, sfiora più volte il 3 a 1, fermata solo da Ferla, il portiere del Noto autore di una grande partita. Nella ripresa l’Akragas ha prima due grandi occasioni – Meloni e Tiscione – e segna al 18’ ancora con il fantasista ex Savoia che in diagonale batte Ferla. Il Noto non si rende più pericoloso ed è anzi l’Akragas che sfiora il 4 a 1 ancora con Tiscione. Ma sarebbe stata una punizione troppo severa per i siracusani. Detto del Torrecuso che ha perso 3 a 0 a Rende, va sottolineata la vittoria al 93’ dell’Agropoli contro la Battipagliese. In classifica Akragas 50, Torrecuso 46, Agropoli 42 e Rende 41. In coda Noto terz’ultima a 2 punti dala Battipagliese (prossima avversaria dell’Akragas in Campania).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: