Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

Archivio

Trittico fiammingo Malvagna in esposizione a Messina

Di Redazione |

MESSINA – Sarà esposto al Museo regionale di Messina il 2 e 3 febbraio prossimo il Trittico fiammingo Malvagna che proviene dalla Galleria di Palazzo Abatellis a Palermo. L’opera sarà collocata nell’area dedicata alle «importazioni fiamminghe» del primo Cinquecento. Tra le opere più rinomate e paradigmatiche del pittore Jean Gossaert, detto Mabuse (1478-1532), plausibilmente giunto ben prima a Messina attraverso il suo porto, entrò agli inizi del diciassettesimo secolo nelle collezioni di Pietro Lanza di Trabia, barone del Mojo, nobile di origine palermitana, ma esponente di spicco dell’aristocrazia messinese ricoprendo la carica di segretario regio e principe dell’Accademia della Stella.

L’opera raffigura nello scomparto centrale la Vergine col Bambino in trono, le Sante Dorotea e Caterina d’Alessandria negli sportelli laterali fra Angeli e scorci paesaggistici inclusi in una sontuosa cornice dipinta, sul retro lo stemma dei Lanza con il Leone rampante.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: