Notizie locali
Pubblicità

Caltanissetta

Crisi epilettica mentre fa il bagno a Gela: dodicenne in gravi condizioni

E' stata stabilizzata e trasportata in elisoccorso al Di Cristina di Palermo

Di Redazione

Una ragazzina di 12 anni ha rischiato di annegare mentre si trovava in acqua in una spiaggia sul lungomare di Gela (Caltanissetta). La dodicenne è stata colta da una crisi epilettica che le ha fatto ingerire acqua. I bagnanti hanno chiamato i soccorsi arrivati poco dopo. La ragazzina è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele di Gela dove è stata stabilizzata e intubata. Da qui i medici, viste le gravi condizioni, hanno disposto il trasferimento all’ospedale Di Cristina di Palermo che è stato effettuato dall’elisoccorso della centrale operativa del 118 di Caltanissetta.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA