Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Ministero

Inaugurata la Casa del Made in Italy a Catania, Pogliese: «Sarà punto di riferimento per le imprese»

Si tratta di una sede dell’ispettorato territoriale del Ministero delle Imprese e del Made in Italy

Di Redazione |

Il senatore Salvo Pogliese, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia per la Sicilia Orientale, ha preso parte all’inaugurazione odierna della Casa del Made in Italy a Catania. Si tratta di una sede dell’ispettorato territoriale del Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

“Catania è la seconda città in Italia, dopo Torino, ad ospitare una “Casa del Made in Italy” e ciò è indice di grande attenzione da parte del Ministero retto da Adolfo Urso e indica come la nostra comunità sia un motore economico propulsivo per tutta la Sicilia”, dice Pogliese.

“Catania e la sua Etna Valley hanno intercettato – grazie allo straordinario impegno anche del Comune di Catania – investimenti miliardari che porteranno innovazione, sviluppo e posti di lavoro. Proprio domani vi sarà un altro tassello importante: la STM diverrà epicentro del più grande polo digitale dell’Europa Mediterranea. Inoltre Catania diverrà nodale per la produzione di fotovoltaico e giocherà un ruolo fondamentale nell’economia green”.

“La “Casa del Made in Italy” saprà fungere da raccordo tra il territorio e le sedi territoriali e le direzioni generali centrali del Ministero divenendo un punto di riferimento per le imprese. Ringrazio il ministro Adolfo Urso per l’attenzione dedicata a un territorio che – con i poli di Priolo e Gela – gioca un ruolo fondamentale nel bacino del Mediterraneo, specie alla luce delle prospettive aperte dal Piano Mattei”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: