Notizie locali
Pubblicità

Catania

Agli imbarcaderi di Villa San Giovanni in fiamme il furgone di una ditta catanese

Le conseguenze sarebbero state molto più gravi se il mezzo fosse stato già sul traghetto

Di Redazione

La cabina di guida di un furgoncino con cella frigorifera di una società catanese per il trasporto di pesce ha improvvisamente preso fuoco mentre era in coda agli imbarcaderi di Villa San Giovanni in attesa dell’imbarco per la Sicilia. Nessuno è rimasto ferito. Il tempestivo intervento di una squadra dei Vigili del fuoco ha consentito di spegnere le fiamme, che hanno gravemente danneggiato la cabina del mezzo, e di salvare il carico di pesce. 

Pubblicità

 Fortunatamente l’incendio è scoppiato quando il mezzo si trovava ancora sulla terra ferma. Ben più gravi avrebbero potuto essere le conseguenze se le fiamme, dovute probabilmente a cause accidentali, fossero divampate con il il mezzo già imbarcato sul traghetto. 

 L’allarme è stato dato dal piantone della caserma dei Carabinieri che si trova proprio davanti al piazzale di attesa degli imbarchi. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: