Notizie locali
Pubblicità

Catania

Arrivano i carabinieri e il pusher si libera di uno zaino con la droga e 5 mila euro: arrestato

IL blitz dei carabinieri con il cane Ivan. Nei guai un 22enne

Di Redazione

I Carabinieri di Mascali e di Giarre, con il supporto del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi, hanno arrestato un 22enne perché accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Pubblicità

I militari hanno messo sotto osservazione l’immobile all’interno del quale il giovane operava lo spaccio dalla propria casa e hanno subito notato un anomalo andirivieni di persone dalla casa del sospettato.

L’immediata perquisizione, effettuata con l’ausilio del cane labrador Ivan ha permesso di recuperare uno zaino lanciato dalla finestra poco prima dell’ingresso in casa contenente marijuana e hascish, nonché 5 mila euro e un bilancino elettronico di precisione con materiale idoneo per il confezionamento dello stupefacente. Il giudice ha disposto l’obbligo di dimora per il giovane.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: